Arezzo Celtic Festival - Wicca la Bottega di Morgana

Vai ai contenuti

Menu principale:

Arezzo Celtic Festival

Eventi > Eventi passati


Arezzo celtic festival
12-13-14 giugno 2015
Programma


Venerdì 12  giugno

Ore 18 Apertura Festa e Saluto alle autorità

Ore 18 Apertura accampamenti storici con i Clan; Torcos Aubedo, Legio  VII Gemina,  Clan del Tasso,Teuta Rasna Boi, Legio I Minervia,Popolo Kinua  e mercatino celtico

Ore 19 apertura stand gastronomici

Ore 21 Concerto The Midnight (musica folk celtica)

Ore 22  concerto Motus Inducta (folk music )

Ore 23  Music concerto Irish Secret(folk irlandese)

Ore 24 chiusura musica amplificata

Sabato 13 giugno


Ore 10 apertura accampamenti storici didattica a cura dei Clan, Torcos Aubedo,  Legio VII Gemina ,Clan del Tasso,Teuta Rasna Boi , Legio I Minervia, Popolo Kainua e mercatino celtico

Ore 10,30 “Gli Alberi nella tradizione celtica” a cura del Cerchio delle Antiche Vie

Ore 10,30 Truccabimbi a cura del Cerchio delle Antiche Vie

Ore 11
laboratorio sulla preparazione dell’idromele a cura di Maurizio Pucci del Conciliabolo Celtico Toscano

Ore 12 apertura stand gastronomici

Ore 15  conferenza “ Il mistero iniziatico nascosto nel Signore degli anelli" a cura di Maurizio Pucci del Conciliabolo Celtico Toscano

Ore 16.15 “I Bagni di Seduzione” l’arte della seduzione attraverso l’uso di pozioni e oli per il bagno a cura di Raven del Cerchio delle Antiche Vie

0re 17.15  Gli Elementi nella tradizione magica(aria,fuoco,acqua e  terra)a cura del Cerchio delle Antiche Vie

Ore 17,30
La via Druidica(OBOD) a cura di Stefano Alessi, Mirella Porcelli  e Paolo Veneziani

Ore 18,30
conferenza “Unione Comunità Neopagane,identità presente e progetti futuri ” a cura del Cerchio delle Antiche Vie una delle associazioni fondatrici

Ore 19 apertura stand gastronomici

Ore 19,30 Danze Celtiche  I Castellacci di Danu

Ore 20,15 concerto La Dama e L’Unicorno(arpa celtica e voce)

Ore 21.45 concerto Wisky Trail (musica Bretone)

Ore 23 concerto Motus Inducta (musica folk)

Ore 23.30
Accensione del Sacro Fuoco del Solstizio d’Estate (litha)

Ore 24  chiusura musica amplificata

Domenica 14 giugno

Ore 10  apertura accampamenti storici didattica a cura dei Clan, Torcos Aubedo,  Legio VII Gemina , Clan del Tasso ,Teuta Rasna Boi , Legio I Minervia,Popolo Kainua e  mercatino celtico

Ore 10 “ I miei Tarocchi” breve viaggio nella divinazione attraverso il cammino personale  degli arcani maggiori a cura di Edi del Cerchio delle Antiche Vie

Ore 10,30 Stages di Arpa celtica a cura di Anastasia La Dama e l’Unicorno(da confermare)

Ore 11 Matrimoni celtici a cura del Cerchio delle Antiche Vie

Ore 12 apertura stand gastronomici

Ore 14,30
laboratorio  “ la Magia delle erbe in cucina” proprietà e utilizzo culinario e magico delle erbe spontanee a cura di Seth Cornelius del Cerchio delle Antiche Vie

Ore 15,30 Workshop   “Il Giardino degli Elementi ” e presentazione dell’omonimo libro a cura di  Chiara Ygraayne  edito da Brigantiaeditrice

Ore 16 Stages di Danze celtiche con i Castellacci di Danu

Ore 16.45
conferenza “Celto Liguri Apuani”,storia e tracce viventi a cura di Maurizio Pucci del Conciliabolo Celtico Toscano

Ore 17,30 dimostrazione di combattimenti storici a cura dei Clan partecipanti

Ore 18 workshop “le danze rituali” a cura di Sandra del Cerchio delle Antiche Vie

Ore 18,30
Cerchio di Tamburi per la guarigione della Terra a cura del Cerchio delle Antiche Vie

Ore 19 chiusura festa

Durante le tre giornate potrete assistere alla vita degli accampamenti con varie esperienze didattiche a cura dei Clan partecipanti,la musica itinerante dei Motus Inducta vi allieterà e farà ballare.

Per i laboratori  la prenotazione è da fare al punto Info del Cerchio delle Antiche Vie all’ingresso della festa i laboratori avranno un costo  simbolico di €2,
Per i matrimoni la prenotazione è da fare via mail entro il 10/6 e poi la conferma all'arrivo della festa.

Il laboratorio di Arpa celtica  è su prenotazione entro il venerdì 12/6  alla mail info@cerchiodelleantichevie.it  al costo di €5 a persona.


Relatori


Maurizio Pucci: a breve


Stefano Alessi :Aeothin, druido dell'Ordine dei Bardi, Ovati e Druidi inglese (OBOD) e "Speaker and workshop leader" dell'Ordine. Laureato in Scienze Motorie, Stefano insegna Yoga e Meditazione. Suona Flauto traverso e l'Arpa Celtica per profondo amore e passione per tutto ciò che è musica, arte e creatività. Stefano è un celebrante e organizzatore del "Conciliabolo Celtico Toscano -obod seedgroup" insieme con Maurizio Pucci, Rix, e ad altri druidi della toscana, e Druido del Grove "il Cerchio di Anu" insieme ai fondatori Paolo Veneziani (Bran) e Mirella Porcelli (Tanet).

Porcelli Mirella (Tanet): Druido dell OBOD inglese (ordine dei Bardi Ovati e Druidi) "speaker and workshop leader" dell'Ordine. Mirella ha fondato insieme a Paolo Veneziani il Grove "Il cerchio di Anu", con cui collabora nell'organizzazione delle attività e celebrazioni.

Paolo Veneziani, Bran, è un Druido dell' OBOD, Speakers e Workshop leader dell' Ordine.Reiki master , organizza seminari sulla cristallo terapia, la mediazione e altre tecniche tese al raggiungimento del benessere fisico e spirituale.Laureato in antropologia è consulente e facilitatore in vari gruppi di ricerca e di approfondimento sulle tematiche della guarigione e del benessere Pisco Fisico in un ampia gamma di contesti.  
Collabora come consulente esterno con varie associazioni di volontariato.
Insieme a Tanet, Mirella Porcelli è co-fondatore del Grove  " Il Cerchio di Anu". Uno degli scopi del Grove è la guarigione della terra e la guarigione di sé. Per l' OBOD è un celebrante di Matrimoni Battesimi e Riti di Passaggio. "

Chiara YgraaYne nel 2006 si laurea cum laude in naturaopatia e negli anni successivi si specializza in erboristeria e fitoterapia.Oltre 10 anni fa incontra la spiritualità neopagana e rimane affasciata dal suo approccio sacrale alla dimensione naturale.
Sacerdotessa iniziata alla Wicca,negli ultimi anni segue la tradizione della Progressive Witchcraft di Janet Farrar e Gavin Bone. Il suo interesse nei confronti dell'impiego tradizionale delle piante nell'esoterismo e nelle religioni antiche l'ha condotta ad esplorarealtre forme di spiritualità come lo sciamaneniso e il druidismo,rispettivamernte attraverso percorsi di studio presso FSS e OBOD,e le sacre tradizioni afroamericane.  partire dal 2009 ha intrapreso un'opera di condivisione  delle sue conoscenze e insegnamento in merito al ruolo giocato dal mondo vegetale nei percorsi spirituali di ispirazione neopagana,interevenendo come relatrice in numerosi convegni e congressi sul tema,tenendo con regolarità semianri nelle maggiori città italiane e fondando il progetto di studio "Erboristeria Magica". nel 2011 vedono la luce i suoi primi prodotti editoriali;il videocorso "Erbe magiche",Anima Edizioni,e il libro "Il Grimorio di Circe" Cerchio della Luna edizioni. Nel 2012 nasce il suo Blog "Le erbe di Ygraayne" attraverso il quale continua a esplorare e condividere il potenziale energetico delle piante per il benessere spirituale della persona.
A marzo 2015 infine esce il suo niovo libro "Il GIardino degli Elementi" Brigantia editrice.

Gruppi musicali

WHISKY TRAIL



Whisky Trail nasce nel 1975
Ha tenuto centinaia di concerti in tutta Italia e all'estero (Svizzera, Spagna, Germania, Portogallo)
Ha prodotto 12 dischi; l'ultimo: Beginnings in occasione dei 35 anni di attività
Ha ottenuto lusinghiere recensioni di concerti e di dischi sulle più importanti riviste musicali italiane e straniere
Ha partecipato a spettacoli televisivi in RAI e Tmc fra i quali:
Concerto per l'Europa con Stephane Grappelli, Roberto Murolo, Severino Gazzelloni nel 1980
Pickwick condotto da Alessandro Baricco nel 1996
Help di Red Ronnie nel 1997
La sua musica è stata usata come colonna sonora di importanti documentari televisivi
Ha partecipato a Firenze alla conferenza-concerto per Bobby Sands insieme al filosofo Giulio Giorello e alla docente di letteratura irlandese Melita Cataldi nel 2001
Ha fatto parte di varie compilations internazionali fra cui: Celtic Angels di Amiata Records con Chieftains, Sinead O' Connor, Liam O'Flynn e Sharon Shannon.
A Firenze nel 2005, per i 30 anni di attività, ha presentato il libro La Musica nelle Parole, nell'ambito di Leggere per non Dimenticare


THE IRISH SECRET




Di recentissima formazione The Irish Secret propone un repertorio di danze e canzoni della tradizione irlandese e scozzese…strizzando l’occhio a casa nostra..


MOTUS INDUCTA


Musica medievale e celtica dai potenti ritmi e intrattenimento di folle. Disponibili per sagre, rievocazioni, matrimoni e ovunque serva musica ritmata e intrattenimento. Non riuscirete a rimanere fermi perché la nostra musica induce al movimento.


LA DAMA E L'UNICORNO


La Dama e L’Unicorno” propone spettacoli di musica medievale e celtico-bretone. Dal 2011, anno di nascita, partecipa a rievocazioni medievali, eventi storici e feste a cui affianca anche l’attività concertistica e didattica.
Anastasia Giusti: voce, arpa celtica, flauto dolce e tin-whistle, flauto traverso irlandese, tarabucca e cembali.
Daniele Ranieri: chitarra acustica, bouzouki irlandese.

THE MIDNIGTH

IMidnight sono un gruppo di “menestrelli” che propone melodie di ispirazione celtica, medievale e rinascimentale, dolci ballate ma anche movimentati ritmi attinti dalla cultura musicale popolare e folkloristica, il tutto reso più suggestivo dall'utilizzo di costumi "fantasy". In poco tempo la musica li ha portati a suonare in importanti manifestazioni ed in bellissimi luoghi legati all’antichità che hanno fatto da scenario ai loro concerti, creando una fusione tra musica ed immagine davvero evocativa. Musica antica, dunque, ma ripensata attraverso la nostra moderna cultura musicale, una sapiente alchimia tra la forza espressiva di una musica dal sapore antico ed il linguaggio evocativo e simbolico della fiaba, capace di coinvolgere emotivamente lo spettatore e di trasportarlo in un immaginario viaggio in terre lontane


Cosa dicono di noi




Clan Partecipanti

TORCOS AUBEDO


Gruppo di rievocazione che cerca di ricostruire e riproporre,usande tecniche dell'archeologia sperimentale,quella che poteva essere al tempo la vita dei celti,con la ricostruzone di un accampamento,dei mestieri che si potevano esercitare nella vita quotidiana e delle figure che componevano un Teuta(termine che significa grossomodo tribu').


CLAN DEL TASSO


Gli Antichi della Compagnia costituiscono invece il Clan del Tasso con lo scopo di perseguire ideali alti quali
il valore delle relazioni umane, l'ecosostenibilità, il benessere umano, il rispetto ambientale e la ricerca spirituale;questo aspetto vuole stimolare uno stile di vita eco-consapevole legato al rispetto ambientale ed all'etica consapevole. Il Clan del Tasso è anche un gruppo di ricostruzione storica in ambito celtico,
ricercando e sviluppando sia l'ambito culturale d'arme che quello artigianale.

LEGIO VII GEMINA

Legio VII Gemina, gruppo di rievocazione storica romana di epoca traianea incentrato negli aspetti militari e civili di una legione. Siamo l’unico gruppo in Italia specializzato nella ricostruzione della lavorazione della lana in epoca traianea. Le donne del gruppo hanno ricostruito il più fedelmente possibile il lavoro delle tessitrici, dalla cardatura, alla filatura, alla tessitura, ripercorrono ed illustrano i procedimenti che venivano attuati all'epoca tramite l'utilizzo degli stessi strumenti: il cardatore, il fuso e due differenti tipi di telaio. Inoltre, presentiamo la ricostruzione di un sutor, avendo costruito e realizzato oggetti per la lavorazione del cuoio e la conseguente realizzazione di oggetti di vario genere.


TEUTA RASNA BOI

Il gruppo storico-culturale Teuta Rasna Boi propone diverse attività riguardanti usi e costumi delle popolazioni celtica, sassone e vichinga,percorsi didattici nel nostro accampamento di costruzione di arco e frecce secondo tecniche e materiali dell'epoca, test d'impatto sui sistemi difensivi degli stessi;  illustrazione sull'abbigliamento; cottura del pane su pietra e altro ancora verrà presto aggiunto alle nostre didattiche.

LEGIO I MINERVIA


a breve


POPOLO Di KAINUA


Associazione di promozione sociale dedicata alla rievocazione storica ed alla didattica sulla civiltà etrusca dall' VIII al IV secolo a. C. ed alla valorizzazione del patrimonio archeologico.


patners della festa




 
 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu