Ostara - Wicca la Bottega di Morgana

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ostara

Wicca > La Ruota dell'Anno o Sabbat

Ostara
21 marzo

E' la notte dell'equinozio di primavera,che coincide con la pasqua cristiana.In questa occasione la notte e il giorno hanno uguale durata.La natura si risveglia dal lungo sonno invernale.Nei paesi celtici questo giorno segnava l'inizio della stagione della semina.Ostara,era la stella dell'est,la Dea sassone della fertilità,assimilabile alla Venere latina.

Si celebrava la fertilità.
SIMBOLI:uova,conigli,fiori
CIBI TRADIZIONALI:uova sode,frutti di stagione,torte di miele
COLORI:tutti i colri pastello
DIVINITA':Eostra Dea germanica della fertilità,la Dea adolescente,il Di0 adolescente,Persefone, Blodeuweed,Minerva,Odino.
ERBE CORRISPONDENTI:gelsomino,rosa,viole
PIETRE:quarzo rosa,pietra di luna verde,calcite arancio

 

Come festeggiare Ostara:

-sbattere tre uova con un pò di latte e aspergere le aree del giardino non ancora coltivate
-decorare le uova di Ostara con simboli propiziatori
-creare un poutpurry per purificare gli ambienti e l'area di lavoro
-benedire i semi da piantare,caricandoli con un desiderio da far crescere
-preparare dei talismani a base di erbe
-realizzate una bacchetta di primavera,scegliete uno dei legni che seguono a seconda del vostro intento:betulla(nuovi inizi,divinazione),nocciolo(saggezza),pioppo(successo),quercia(magia di potere),sorbo rosso(magia),melo(amore)ricordate sempre di lasciare un'offerta all'albero per ringraziarlo del dono che vi fa.

tratto da:l'Arte della strega(dorothy morrison)-Stregoneria verde(ann moura)



 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu